general contractor

Prize Status Entries
€ 209 This Project is Closed 173
Page   1 2 3 .. »
6
23
33
55
86
107
110
120
172
10
49
54
60
103
155
81
133
67
71
131
138
142
156
1
2
3
4
5
7
8
9
11
12
13
15
16
18
19
20
21
22
24
25
27
28
29
30
31
32

Page   1 2 3 .. »
User5610
Project Holder
12 months ago
vorrei che il nome, in virtù delle competenze del General contractor anzidette, trasferisse la percezione ai probabili clienti di realizzare una nuova costruzione o di ristrutturare un immobile esistente "senza pensieri", con il massimo della tranquillità e serenità sapendo che il loro progetto sarà seguito da soggetti altamente qualificati, seri e competenti.
 

User5610
Project Holder
12 months ago
Si definisce General Contractor una persona fisica o un’azienda che ha l’obiettivo, l’expertise e gli skill per ottimizzare tutti i processi che sono parte di un progetto di costruzione o ristrutturazione di un immobile, operando in modo tale da snellire le procedure, limitare al minimo gli errori in corso di progetto, e rispettare il budget concordato e le tempistiche di consegna.
Generalmente, il General Contractor è interconnesso con i progetti cosiddetti “contract”, ossia che mirano alla realizzazione completa di un’opera e che terminano con la consegna chiavi in mano degli ambienti finiti e pronti per essere utilizzati.
la figura del contraente generale è nata per snellire le procedure relative alle grandi opere pubbliche, accelerandone al contempo i tempi di realizzazione, ma anche l’edilizia privata può beneficiarne enormemente.
Si pensi ad esempio ai numerosi problemi e rallentamenti che possono verificarsi durante la ristrutturazione di una casa o di un appartamento, e di come questi finiranno con l’influire negativamente sulle spese totali. In questo senso, assicurarsi la collaborazione di un General Contractor si rivela una scelta intelligente e conveniente, poiché a questo professionista sarà affidata non soltanto l’esecuzione di tutti i lavori fino alla consegna finale, ma anche la loro gestione burocratica, il coordinamento di tutte le figure professionali coinvolte, e la risoluzione a monte di qualunque criticità – che porterà a un più marcato risparmio di tempo e di risorse.
Diversamente, i lavori di costruzione o ristrutturazione sarebbero frammentati tra tanti diversi micro-progetti e relativi micro-responsabili: opere murarie, impianti, pavimenti e rivestimenti, serramenti e infissi, tinteggiature, interior design e via discorrendo. Tale approccio porta, inevitabilmente, al rischio di una perdita della visione d’insieme e, nel caso di errori, a un’enorme difficoltà nel recuperare il tempo e le risorse perdute oltre che nel definire eventuali responsabilità.
Affidando il progetto a un General Contractor, questo scenario non si verificherà, poiché un solo professionista esperto fornirà al committente un servizio chiavi in mano, senza che questi debba preoccuparsi di nulla.